L’armonia tra psicologia e marketing è sorprendente
Attualmente è uno sviluppatore che è effettivamente impegnato nel marketing e che sta sviluppando soluzioni di marketing e facendo profitti.​​Il concetto di marketing che conoscete fino ad ora è molto fondamentale. Il marketing nell'era della sovrapproduzione non può più essere fatto bene solo con la teoria.​​Applicando la strategia SWOP, la strategia 4P che conoscete nella […]

Attualmente è uno sviluppatore che è effettivamente impegnato nel marketing e che sta sviluppando soluzioni di marketing e facendo profitti.





Il concetto di marketing che conoscete fino ad ora è molto fondamentale. Il marketing nell'era della sovrapproduzione non può più essere fatto bene solo con la teoria.





Applicando la strategia SWOP, la strategia 4P che conoscete nella vita reale, probabilmente si ottengono enormi risultati.





Ma ora basta cliccare. Penso che lui/lei abbia trovato le informazioni cercando il marketing che sta facendo ora o sapendo che c'è qualcosa di sbagliato nel marketing che sta facendo ora.





La persona che sta leggendo questo articolo è qualcuno che ha la capacità di riconoscere il problema sbagliato e cercare di risolverlo.





Condivido le mie conoscenze. Perché so che ci sono persone che cercano di cambiare se stesse in questo modo.





Spero che tu legga questo e ottenga che cosa vuoi. Ok, iniziamo.

Nel mezzo c'è qualcosa online. L'essenza è il marketing per le persone.





Allora è necessario conoscere le persone. Cosa dobbiamo fare per sapere come si comporta la gente e cosa pensa?





Si chiama psicologia. Se si impara la psicologia accademica del pensiero umano, si può sapere come commercializzarli.

Probabilmente state pensando a questo ora. Prima era così. Ma quando ho visto applicazioni di psicologia, mi ricordo che ho pensato che avrei dovuto studiare psicologia per fare davvero un buon marketing.





Vi dirò, a mio avviso, come la psicologia si applica al marketing. marketing. Naber Blog è un buon esempio.





La psicologia si applica a ciò che è scritto ora. Le teorie applicate sono: "Partito ipotetico", "Principio di omosessualità" e "Legge estranea". Ti spiegherò.





I pregiudizi correttivi sono quelli che giudicano le cose. Per esempio, ho fatto un giudizio come: "Il mio amico è buono". Anche se un amico si comporta contro un uomo buono in queste circostanze, non incide sul giudizio: "Il mio amico è un uomo buono"."





In breve, il pregiudizio di conferma è "ciò che una volta giudicato non cambia bene". E questo vale per questo articolo.





Quando scrivo, tendo a concentrarmi molto sull'introduzione. Nell'introduzione, la gente non legge se non riesce a far sentire alla gente 'ne vale la pena'.





Tuttavia, so che è un pregiudizio decisivo. Quindi, se faccio sentire la gente degna nell'introduzione, posso pensare che sarò in grado di vedere i miei scritti fino alla fine.





Ecco il problema. I seguenti 구글상위노출 problemi si verificano. Come faccio a far sentire prezioso il mio testo?





La risposta a questa domanda è psicologia. Le persone amano sentirsi bene. È comodo pensare in questo modo. Preferisco gli amici a quelli che non ho mai visto prima.





Allora, qual è il modo di impressionare le persone? La psicologia dice che le persone sono attratte da persone simili a loro. E questo è ciò che si può pensare a questo.





Se sei come te stesso, potresti considerarti simile in apparenza, ma potresti includere modi di pensare simili.





Così ho messo una frase simile a quella che pensavi nella prima parte del testo.

Pensiamo di poter vedere tutto, ma in realtà vediamo solo una piccola parte del mondo. Hai visto la pubblicità accanto all'autobus se hai preso l'autobus la mattina? Se hai usato la metropolitana, ti ricordi quali sono gli annunci della metropolitana?





Tutti pensiamo di sapere, ma il cervello accetta solo una parte della realtà. Ecco perché non c'è vita normale nella nostra memoria. Ma l'inaspettato è diverso.





Ti ricordi chi fu il tuo primo amore? Ti ricordi il giorno in cui sei entrato? Vi ricordate il giorno in cui mio figlio parlò per la prima volta?





La maggior parte delle persone dirà di sì. Quindi, siamo bravi a ricordare le prime cose, le sorprese.





Ricordare e prestare attenzione a questi imprevisti si chiama Legge dell'Inaspettato. posterò di nuovo l'immagine

답글 남기기

이메일 주소를 발행하지 않을 것입니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다